Evento: La Legge Gelli-Bianco: il bilanciamento tra gli interessi del paziente e quelli dei professionisti

Il giorno 18 Novembre 2017 alle ore 9,30 a Palermo – Palazzo S.Elia, si terrà l’incontro di studio sul tema “La Legge Gelli-Bianco: il bilanciamento tra gli interessi del paziente e quelli dei professionisti“.

Come risaputo, il 28 febbraio 2017, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva il testo unificato del ddl che prende il nome dai suoi presentatori, Federico Gelli alla Camera, Amedeo Bianco al Senato, recante “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie”.
La legge 8 marzo 2017 n. 24, pubblicata in Gazzetta Ufficiale, serie Generale, n. 64 del 17 marzo 2017,è entrata in vigore giorno 1 aprile 2017, e, dopo poco più di quattro anni dall’approvazione della legge n. 189/2012 (la c.d. legge Balduzzi), ha modificato i contorni del quadro normativo in tema di: diritto alla salute, tutela della dignità professionale e personale dell’esercente la professione sanitaria, contrasto alla medicina difensiva ed all’incremento della spesa pubblica in materia sanitaria.

L’evento di cui in parola, che vuole essere un momento di dibattito sulla nuova disciplina, è stato accreditato dal COA di Palermo ai fini della formazione permanente con il riconoscimento di nr. 3 crediti formativi.

Iscrizioni chiuse.

Annunci

Informazioni su Avv. Gerlando Gibilaro

Avvocato - esercita presso la Corte di Appello di Palermo
Questa voce è stata pubblicata in Eventi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...